Divisione in categorie dei following

La divisione in categorie dei following  riguarda uno degli ultimi aggiornamenti di Instagram, ed è una funzione che può rivelarsi molto utile.

Ti permette, infatti, di scoprire quali sono i profili mostrati più frequentemente nella tua home o quelli con i quali non hai interagito nell’ultimo periodo.

Ci tengo a precisare che si tratta di una funzione che può essere visualizzata solo sui tuoi account.

Ad esempio, se effettui l’accesso con l’account @tizio (il tuo profilo), potrai vedere la suddivisione dei following in categorie dell’account in questione. Ma non potrai visualizzare la suddivisione delle categorie dell’account @caio (il profilo di un tuo amico, ad esempio).

Proprio come per i dati business di un determinato profilo, che possono essere visualizzati solo ed unicamente dal proprietario dell’account.

I following divisi in 2 categorie

Premendo sul numero dei following del tuo profilo troverai le seguenti categorie:

  • utenti con cui hai interagito di meno;
  • utenti mostrati più frequentemente nella sezione notizie.

divisione in categorie dei following

Utenti con cui hai interagito di meno

In questa categoria – come spiegato anche da Instagram stesso – vengono mostrati gli account con i quali hai interagito meno negli ultimi 90 giorni.

Per “interazione” si intende, ovviamente, mettere like, commentare, salvare o condividere i post. Così come per le storie.

divisione in categorie dei following: utenti con cui hai interagito di meno

Utenti mostrati più frequentemente nella sezione notizie

In questa categoria sono invece elencati gli account con il maggior numero di post mostrati nella tua sezione notizie negli ultimi 90 giorni.

Non si tratta unicamente di profili che vengono mostrati maggiormente perché pubblicano i tuoi post preferiti; ma di account che vengono mostrati maggiormente perché, semplicemente, pubblicano più post.

Quando segui pochi account (ad esempio meno di 100), Instagram ha pochi contenuti da mostrarti e, di conseguenza, ti mostra quelli che ha a disposizione.

divisione in categorie dei following: utenti più mostrati nel feed

Quali sono i benefici della suddivisione dei following in categorie?

La divisione in categorie dei following può essere molto utile per diverse ragioni:

  1. Vedere gli account con i quali non interagisci da diverso tempo, può aiutarti nella fase di pulizia dei following. Perché seguire un account con il quale non interagisco?
  2. Mostrarti la lista degli account maggiormente presenti nel tuo feed, può aiutarti a capire quali sono i profili più attivi che ti interessano di più. In questo modo comprenderai al meglio il target di appartenenza del tuo profilo.

Conclusioni

Nonostante la divisione in categorie dei following si riveli molto utile sotto alcuni aspetti (come quello della pulizia following), non è del tutto necessaria.

Di fatti per utente normale può non essere del tutto rilevante, o semplicemente soddisfare una curiosità momentanea.

Invece, per chi lavora con i social o studia nel dettaglio il proprio profilo, può essere davvero interessante conoscere le funzionalità di questo aggiornamento.

Clicca qui per leggere ed essere aggiornato sugli altri aggiornamenti di Instagram

Sei d’accordo con i profili che hai trovato nelle due categorie del tuo profilo, o ce n’era qualcuno che non ti aspettavi?!

Debora. 23 anni. Carina, e anche intelligente! (e modesta, mi dicono). Dal 2015 lavoro come web editor di Instagram Marketing e SMM per brand di moda e celebrities. Nel 2019 mi sono laureata in Fashion Styling and Communication alla NABA di Milano e ho iniziato a lavorare nel mondo della moda, come Fashion Stylist. Lavorando nel campo della moda e nel settore del digital, ho scelto di unire questi due mondi. Trovando una mia nicchia specifica. Mi definisco Fashion Digital Strategist. Creo strategie digitali per brand e personaggi che operano in ambito moda. Curo la loro comunicazione social e la loro immagine a 360°: dalla creazione dei contenuti alla comunicazione da applicare per raggiungere determinati obiettivi. Sono stata in grado di unire le mie più grandi passioni, rendendole un lavoro. Il mio motto? Sii sempre felice, ma non accontentarti mai.

Leave a reply:

Your email address will not be published.