Guadagna con le live su Instagram!

Le Live sono un ottimo strumento per crescere su Instagram. Le abbiamo sempre viste in quest’ottica: guadagno di visibilità e followers.

Niente male, no?

E se ti dicessi che da oggi puoi guadagnare anche soldi?

Eh già, proprio soldi. 💸

E no, non me lo sto inventando.

A quanto pare anche Instagram ha capito che con i like non ci paghiamo l’affitto, ed ecco che arriva la novità…

Instagram offre la possibilità di guadagnare mentre trasmetti in diretta, attraverso dei badge che i follower possono acquistare per mostrarti il loro sostegno.

Come funziona?

Il guadagno avviene attraverso i badge, che saranno visualizzati accanto al nome utente di Instagram della persona che li ha acquistati per tutta la durata del video in diretta. 

Tutti coloro che acquisteranno i badge durante la live si distingueranno dagli altri utenti nei commenti. E, inoltre, hanno la possibilità di ricevere dei vantaggi: 

  • L’inclusione in un elenco dei fan che hanno il badge del creator
  • La possibilità di usare un particolare tipo di cuore nel corso della diretta ed essere ben riconoscibili da chi sta facendo la live!

I tuoi follower possono acquistare più di un badge in un unico video in diretta. Quando avviene questo, accanto al “cuore speciale” ci sarà un simbolo + seguito da un numero, che indica il numero totale di badge acquistati. 

Ad esempio, se una persona ha acquistato 3 badge vedrai “+2” accanto all’icona del cuore. Se ne acquista 4, vedrai “+3” accanto al cuore. Eccetera. Scommetto che sei in grado di continuare anche da solo.

Più badge acquistano i tuoi fan e più pagamenti multipli ricevi, aumentando così i pagamenti complessivi.

Come abilitare i badge?

Ovviamente, prima di poterli utilizzare, vanno abilitati. Per far questo bisogna possedere un account Business o Creator e avere almeno 18 anni.

Ecco come configurare il tuo account per i pagamenti:

  1. Accedi al tuo profilo.
  2. Tocca il simbolo del menu.
  3. Vai in Impostazioni. 
  4. Se stai usando un account creator, tocca Creator. Se stai usando un account aziendale, tocca Azienda.
  5. Vai su Badge.

Dovrai aggiungere i dettagli di pagamento al fine di ricevere i pagamenti per la monetizzazione dei video in diretta.

Instagram ti chiederà diverse informazioni, come il tuo nome, i dati aziendali e un metodo di pagamento.

 

 

 

 

 

 

 

Dopo aver completato la configurazione dell’account per i pagamenti, potrai abilitare i badge nei tuoi video in diretta.

Ecco come abilitare i badge:

  1. Tocca la fotocamera per fare una stories
  2. Vai su In diretta.
  3. Tocca Badge.

Ora hai abilitato i badge nel tuo video in diretta.

Non ti resta che andare online!

Come funzionano i pagamenti?

Riceverai il pagamento dei badge una volta al mese dopo aver superato il saldo minimo di 100 USD. I fondi sono calcolati alle fine di ogni mese e pagati circa 30 giorni dopo, normalmente nella prima settimana del mese successivo.

Nota: per i pagamenti ricevuti dall’acquisto di badge multipli da parte dei fan in un unico video in diretta è previsto un limite di 250 USD.

ATTENZIONE! In questa fase di lancio Instagram NON tratterrà alcuna commissione. È possibile che in futuro Instagram tratterrà una percentuale dei tuoi guadagni!

Leggi anche: 5  trucchi +1 per li live su Instagram!

Conclusioni

Finalmente anche Instagram si sta muovendo per soddisfare i bisogni dei Creators.

Le Live hanno assunto davvero una grande importanza dal periodo del primo lockdown, e pare che Instagram voglia continuare a renderle uno strumento di rilievo sulla piattaforma.

Se utilizzate bene, portano ad una grande crescita di visibilità e follower. Se utilizzate ancora meglio, portano ad una crescita anche economica.

Direi che non ci resta altro da fare che organizzare una buona strategia di digital marketing sfruttando le Live.

 

Debora. 23 anni. Carina, e anche intelligente! (e modesta, mi dicono). Dal 2015 lavoro come web editor di Instagram Marketing e SMM per brand di moda e celebrities. Nel 2019 mi sono laureata in Fashion Styling and Communication alla NABA di Milano e ho iniziato a lavorare nel mondo della moda, come Fashion Stylist. Lavorando nel campo della moda e nel settore del digital, ho scelto di unire questi due mondi. Trovando una mia nicchia specifica. Mi definisco Fashion Digital Strategist. Creo strategie digitali per brand e personaggi che operano in ambito moda. Curo la loro comunicazione social e la loro immagine a 360°: dalla creazione dei contenuti alla comunicazione da applicare per raggiungere determinati obiettivi. Sono stata in grado di unire le mie più grandi passioni, rendendole un lavoro. Il mio motto? Sii sempre felice, ma non accontentarti mai.

Leave a reply:

Your email address will not be published.